tutti i sabato alle 16,30 - gli orari sono soggetti a possibili cambiamenti

 

26 Ottobre - INGRESSO GRATUITO

 

TIEFFEU presenta


I SEGRETI DEL BOSCO

Di Claudio Massimo Paternò

 

 

Una civetta vuole fare la cantante in barba alla credenza che il proprio canto porti sfortuna e con tenacia ottiene di esibirsi al Festival della Canzone del Canterino Notturno. Un pipistrello scopre di non essere un uccello nonostante le ali e di essere una delle prede preferite dalle civette. Nel paradosso del teatro il pipistrello si innamorerà proprio della civetta mentre questi canta alla luna.  Il nobile sentimento porterà il protagonista a superare i limiti di specie e a salvare la propria amata caduta prigioniera di una banda di zanzare a loro volta impegnate a compiere un vero e proprio colpo di stato. L’amore tra i due non potrà comunque coronarsi ma ne nascerà una sincera amicizia.


Dai 3 Anni

2 Novembre - INGRESSO GRATUITO

 

Carpet presenta

 

FAVOLE INTORNO AL MONDO
Di D’Anna, Sinibaldi, Venditti

 

 

Fogg, inventore di favole, sembra aver perso l’ispirazione e non riesce a scrivere il suo nuovo libro. Passepartout, un allegro giramondo nato dalla sua fantasia, lo accompagnerà in un viaggio alla scoperta di storie sorprendenti dai cinque continenti, per ritrovare insieme la magia delle favole. 

 

 

Dai 5 anni

9 e 16 Novembre

 

Nomen Omen presenta


IL LAGO DEI CIGNI
Adattamento di D. Zuliani

 

 

Il Lago dei cigni, caposaldo del grande repertorio fiabesco, indissolubilmente legato alla musica composta da Ciaikovskij, offre possibilità rappresentative in magiche atmosfere e magnifiche turbolenze di ombre e colori. La partitura, infatti, è una raffica incessante, in rapida successione, di incantesimi sonori; si distende, si isola, si allarga, lascia spazio alla narrazione e alle peripezie dei due attori in scena. Due anime convivono nella musica, all’unisono e in contraddizione al tempo stesso, ma senza mai smentirsi a vicenda: da una parte serenità apparente, sfolgorio di luci e di colori, amore, sogno, dall’altra tenebre, temporali, magia e maleficio. Teatro d’attore e di figura per una fiaba sulle diverse facce dell’amore.


Dai 3 anni

 7 e 14 Dicembre

 

Teatro Dafne presenta


ALADINO E LA LAMPADA MAGICA
Adattamento di G. Pontillo

 

 

È’ uno dei più celebri racconti de Le Mille e una Notte, eppure non fa parte della raccolta originale. La storia è quella di Aladino, un giovane squattrinato che vive nella capitale del Catai (l’antica Cina). Per caso, Aladino entra in possesso di una magica lampada e può realizzare tutti – ma proprio tutti tutti – i suoi desideri, persino sposare la figlia del sultano e farsi costruire un gigantesco palazzo dorato in una sola notte. Ma niente succede per caso, e qualcuno cercherà di impossessarsi della magica lampada.

 

Dai 3 anni

21 Dicembre

 

Teatro Trastevere presenta


IL NATALE DI GIAMBURRASCA
Tratto da “Il Giornalino di Giamburrasca” di Vamba

 

Anche in casa Stoppani sta per arrivare il Natale e il piccolo Giamburrasca non vede l’ora di scartare i regali che tutta la sua famiglia si sta ingegnando a preparagli, ma all’ennesima marachella i genitori decidono di spedirlo in collegio. Rassegnato ormai a dover passare il giorno più gioioso dell’anno tra 4 grigie mura e senza regali o leccornie, Giamburrasca si troverà a scoprire loschi intrighi dei suoi insegnanti  e solo smascherandoli potrà tornare a casa e dimostrare alla sua famiglia di essere veramente cambiato.


Dai 4 anni

18 e 25 Gennaio

 

Teatro Trastevere presenta


IL GRUFFALO’
Tratto dal libro illustrato di J. Donaldson

 

 

“Ha zanne tremende, artigli affilati e denti da mostro di bava affilati”. Questa è la descrizione che fa del Gruffalò un piccolo topolino, impegnato ad inventare un mostro tremendo che lo avrebbe vendicato se qualche belva feroce lo avrebbe mangiato, fino a scoprire che il Gruffalò…esiste veramente. Uno spettacolo con rime, canzoni e animali parlanti che tra lo scherzo e l’intrattenimento fa riflettere su tutto quello che è diverso da noi.

 

 

 

Dai 3 anni

 

1 Febbraio

 

Daniele Antonini presenta


BIG BABOL CIRCUS

 

 

Spettacolo comico-circense scritto, diretto e interpretato da un clown eccentrico e dissacrante capace di sorprendere e divertire un pubblico di ogni età. Un vasto repertorio di gags comiche e numeri tecnici sono il pretesto per coinvolgere e giocare con il pubblico. Big babol, spettacolo strutturato ed improvvisato allo stesso tempo, nel quale il teatro di strada si fonde con le antichi arti circensi, il mimo con il clown, la tecnica con l'improvvisazione, il reale con il surreale, la poesia con la magia.


Dai 3 anni

15 e 22 Febbraio

Teatro Pantegano 

 

LE AVVENTURE DEL BURATTINO SENZA FILI

 

Adattamento di Stefano Romani

 

 

La classica e splendida storia di Pinocchio di Collodi, rivisitata e allegramente interpretata, viene portata in scena dalla folle e divertente compagnia del Teatro Pantegano. Scritto nel 1881 a Firenze, Le Avventure di Pinocchio è il celeberrimo romanzo di Collodi, conosciuto da giovani e adulti di tutto il mondo, che narra le avventure di un burattino di legno che, in un lungo e tormentato percorso di maturazione, tra incontri bizzarri e grotteschi, riesce infine a diventare un bambino vero. Vi aspettiamo a Teatro.


Dai 4 anni

29 Febbraio e 14 Marzo

Compagnia Nomen Omen presenta


GIACOMINO E IL FAGIOLO MAGICO
Adattamento D. Zuliani

 

 

Protagonisti assoluti di questa storia sono un bambino e la sua curiosità: il desiderio di scoperta lo porta a svelare un mondo altro (e alto) che si trova sopra le nuvole. Da cinque apparentemente comuni fagioli ricevuti da un misterioso viandante, nasce un ponte che collega i due mondi; allo stesso modo, saranno oggetti comuni a traghettarci nel racconto e offrire ai piccoli spettatori originali spunti scenici. Attraverso tecnica d’attore e di figura, accompagneremo Giacomino nel suo avvincente percorso di crescita tra orchi voraci, galline dalle uova d’oro e arpe magiche. Uno spettacolo interattivo adatto a tutta la famiglia.

 

Dai 3 anni

21 Marzo

 

Compagnia Tojtjater presenta


SE IL NONNO DIVENTA UN GATTO
Dall’opera di Gianni Rodari

 

 

Nel suo libro “La grammatica della fantasia” Gianni Rodari ci spiega come far partire il meccanismo della fantasia nei bambini basta dare semplici regole di base e il bambino farà tutto da solo. Nell'anno del centenario della nascita di questo grande scrittore e pedagogo uno spettacolo che parla dei suoi libri li racconta. E se chiedessimo poi  ai bambini di disegnare quello che hanno sentito? Si darebbero loro fogli, pennarelli, matite, pennelli e tempere (e chi più ne ha più ne metta!) e si chiederebbe loro di tradurre in immagine quello che hanno sentito, lasciando libero sfogo all'immaginazione? Ne uscirà sicuramente una scenografia fantastica.

 

Dai 4 anni

28 Marzo e 4 Aprile

 

Carmentalia presenta


MARCO E IL PIANETA DEGLI ALBERI DI NATALE
Da G. Rodari

 

 

Marco,  giovane  protagonista  di  questo  spettacolo,  affronta  un  lungo viaggio  spaziale  in  sella  al  suo  cavallo  giocattolo.  Atterrato  su  un  Pianeta tutto speciale in cui ogni giorno è Natale, incontrerà personaggi divertenti e strampalati che lo accompagneranno in numerose e divertenti avventure. Marco scoprirà un favoloso Pianeta in cui la vita ha il colore della solidarietà, il sapore dell'amicizia: servizievoli robot esaudiscono i desideri degli abitanti, la tecnologia è a disposizione di tutti, non esistono conflitti. Tratto dal romanzo di Gianni Rodari, lo spettacolo “Marco e il Pianeta degli Alberi di Natale” parla con leggerezza e umorismo di temi importanti come quelli  della  pace,  del  rispetto  tra  i  popoli  e  della  scienza  al  servizio dell'umanità:  solo  dopo  aver  imparato  questi  nuovi  valori  e  grazie  all’aiuto del pubblico, Marco riuscirà finalmente a tornare sulla sua amata Terra.


Dai 5 anni

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Teatro Trastevere Via Jacopa de Settesoli 3 00153 Roma