SCAMBIO DI PERSONA ALL'ITALIANA - 7.16 DICEMBRE

Un’impiegata frustrata e senza voglia di lavorare commette un errore che le cambierà la vita: inverte la pratica di Omar Allevi con quella di Omàr Allawi.

Il primo è un ricercatore italiano che ha richiesto il passaporto per lasciare l’Italia, il secondo è un rifugiato iracheno che ha invece richiesto asilo politico per rimanere in Italia. I due si presentano contemporaneamente nello stesso ufficio innescando un frenetico susseguirsi di scambi di persona ed equivoci. Una satira dissacrante e implacabile sull’Italia di oggi: fuga di cervelli e immigrazione, truffe bancarie e imprenditori, cuori infranti e familismi, burocrati e stagisti.

SANDEI - LE DOMENICHE DEGLI APPICCICATICCI- 20 GEN. H 21

Cos’è SANDEI: le domeniche degli Appiccicaticci con due spettacoli completamente improvvisati

Gli spettacoli:

ore 21.00 LUIGI
Una Parola, Due attori, 60 minuti
con Tiziano Storti e Giorgio Rosa

Due attori in scena, diverse storie che si intrecciano, si confondo e poi (forse) si incontrano.
Uno spettacolo improvvisato, divertente ed emozionante in cui, a partire da una suggestione del pubblico, due attori daranno vita a personaggi, emozioni e storie apparentemente diverse, lontane, contrastanti, ma che poi si ritroveranno in una linea comune… e che riuscirà a catturare ed emozionare anche lo spettatore più esigente.

Ore 22.15 MARZULLO
Lo spettacolo a notte fonda
Cast a sorpresa
Marzullo è lo spettacolo della notte, il secondo show prima di andare a dormire dove tutto è concesso, tutto è inedito. Uno spettacolo per chi ama far tardi, dove ogni improvvisazione è lecita e dove potete aspettarvi di tutto. Fatevi una domanda, gli Appiccicaticci vi daranno la risposta, improvvisata… ovviamente.

QUANDO: 18 novembre, 9 dicembre, 20 gennaio, 17 febbraio, 17 marzo, 14 aprile

UNICO BIGLIETTO A 15€ (oppure scegli solo uno spettacolo a 10€)

LA FABBRICA DI CIOCCOLATO - 15 E 22 DICEMBRE H16:30

La fabbrica di cioccolato al Teatro Trastevere
„Cosa accadrebbe se il più grande produttore di cioccolato del mondo, da anni rinchiuso nella sua fabbrica, mettessi in circolazione 5
biglietti d’oro per far visita alla sua misteriosa dimora? Dal genio di Roald Dahl, un viaggio stupefacente ed affascinante nei segreti dei
dolci più gustosi del pianeta, dove tutti i bambini vorrebbero essere, ma dove solo chi saprà resistere alle mille tentazioni dimostrerà di
meritarli in premio. Un classico della letteratura per l’infanzia riportato a teatro in tutta la sua carica comica ed educativa al tempo
stesso.“

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Teatro Trastevere Via Jacopa de Settesoli 3 00153 Roma