TEATRO TRASTEVERE

Via Jacopa de' Settesoli 3
00153 Roma

Tel. 06 5814004

info@teatrotrastevere.it

BOTTEGHINO

 

 

info e prenotazioni TEATRO TRASTEVERE

 

Biglietti on line su www.biglietto.it

 

 

Dal 24 settembre nei punti vendita dedicati 

UN ABBONAMENTO PER TUTTI e                         UN ABBONAMENTO PER TUTTI BAMBINI.

Visita il sito http://abbonamentopertutti.com/

 

 

 

 

SCACCO MATTO

 

INTERI   12€

RIDOTTI 10 €

 

 

 

LE AVVENTURE DEL BURATTINO SENZA FILI PINOCCHIO

 

INTERI    7€

ABBXTT BAMBINI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TESSERA ASSOCIATIVA DEL TEATRO     2 €

 

 

 

SCACCO MATTO

DAL 20 AL 23 NOVEMBRE
FERIALI ORE 21.00, DOMENICA ORE 18.00

Scritto e diretto da: Maria Grazia Adamo

Interpretato da:

Andrea Davì

Manuel Ferrarini

Alessia Abbondanza

Stefano Santini

 

 

 

 

 

 

“ uno spazio in cui la negatività del presente ha una sua positività proprio nella dichiarazione del negativo”

 

Un testo contemporaneo ambientato tra quattro mura indefinite. Un uomo visibilmente disabile che si aggrappa nel bene e nel male alle persone care. I suoi genitori, suo figlio … forse; … la matassa di fili e nodi si scioglierà seguendo passo per passo la storia. Uno slancio d’ amore coraggioso dipinge un finale che ci lascia andar via con tante speranze … che cos’è un uomo. Un involucro di ossa? No … sentimenti, passioni, sangue che scorre nelle vene. Uno spettacolo cattivo; un uomo che nel momento in cui scopre la sua malattia vuole accanto a sé le uniche persone a cui trasversalmente vuole bene o meglio le uniche persone che gli sono rimaste in vita. Le costringe attraverso un retaggio di parole e sottili azioni a stargli accanto fino a quando non arriverà il momento della fine. Uno scacco matto, una rivoluzione, la rinascita di un figlio che non potrebbe lasciarlo mai … xche non conosce altra vita al di fuori di queste quattro mura. Un speranza in un’altra vita? Si! Ecco lo scacco matto! La libertà di scegliere e finalmente iniziare a vivere!

 

Le avventure del burattino senza fili

 

15 novembre

22 novembre

ore 17:00

Durata: 60 minuti

SPETTACOLO IN ABBONAMENTO

 

Autore: libero adattamento, da Pinocchio di Collodi,di Stefano Romani

Regia: Teatro Pantegano

Attori: F.Baragli, M.De Giorgio,V. Lai,V. Baragli

età:dai 4 agli 11 anni

 

Il più grande desiderio di Pinocchio è “diventare un bambino vero”. In mezzo a mille avventure Pinocchio scoprirà che il mondo riserva tante sorprese e dovrà affrontare tantissime difficoltà, soprattutto a causa del gatto e della volpe che cercheranno di ingannarlo in tutti i modi..